Seleziona la lingua

Indietro

Come allocare i tuoi prodotti nel modo più appropriato

Come allocare i tuoi prodotti nel modo più appropriato

La Primavera è alle porte! Questo vuol dire che frutta e verdura di stagione stanno arrivando. Sarà fantastico preparare ricette deliziose ma sarà ancora più bello conservare i vostri alimenti per mantenere la loro freschezza ed evitare sprechi.

Come allocare i tuoi prodotti nel modo più appropriato

Uno dei primi produttori di gas che causano il buco nell’Ozono, e quindi il cambiamento climatico, è lo spreco di cibo. Ecco perché è importante che ognuno di noi faccia cambiamenti nel suo piccolo cosi da dare una svolta a questo grossissimo problema.

Frutta e verdura di stagione potrebbe essere difficile da conservare. Ognuno di noi vorrebbe che si conservassero il più a lungo possibile, ma anche che mantengano il loro sapore e colore. Non c’è un’unica soluzione a questo problema, ecco perché abbiamo preparato una lista di possibili soluzioni per alcuni dei prodotti di stagione più popolari, per conservarli nel modo più appropriato in frigo o in freezer.

1. Spinaci

Queste verdi foglie contengono molto ferro e rappresentano una grande aggiunta nutritiva ai tuoi piatti. La primavera è la stagione ideale per gli spinaci, quindi li troverai in abbondanza nei mercati locali. Per conservarli al meglio in frigo c’è il nostro Ventsmart 4.4L. Mettili nel tuo Ventsmart e scegli la regolazione di aria giusta, così da mantenere gli spinaci freschi più a lungo. Posizionali in fondo ai cassetti del frigo e in basso per tenerli freschi e distanti dalla luce. Se programmi di congelarli, prima lavali e sciacquali, asciugali completamente e mettili nel Contenitore Pinguino da 2.5L, senza nessuna busta di plastica, e congelali.

2. Porri

I porri sono al loro apice fino alla fine della Primavera, quindi devi sfruttarli al massimo. Tuttavia potrebbero avere un forte odore che potrebbe alterare altri prodotti nel tuo frigo. Conservali nel tuo Ventsmart non lavati e tagliati per mantenere freschezza. Per aggiustare i regolatori d’aria nel modo adatto consulta la guida a figure sul lato del contenitore e mettilo in frigo. Puoi tenerlo sul davanti del frigo o nei cassetti. Puoi anche congelare i porri ma ovviamente questo ne cambierà il gusto e la consistenza. 

3. Rafano

Per preservare il forte sapore del rafano mettilo in un contenitore. Il Ventsmart ti permetterà di conservare al meglio l’essenza del tuo rafano tenendolo distante dal contatto con l’aria. Puoi tenerlo in frigo fino a 6 mesi, e anche di più in freezer.

4. Lattuga

Le spesse foglie della lattuga le danno un gusto diverso e distinto. Visto che è disponibile solo pochi mesi all’anno, ti converrà conservarle nel modo più appropriato possibile per farle rendere al massimo. La chiave è di tenerle distanti dall’umidità. Lavarle, asciugarle e riporle nel tuo Ventsmart con i regolatori di aria aperti.

5. Fragole

Chi non ama delle buone fragole? Dolci e succose in primavera ed estate. Il trucco per conservarle al meglio e non farle appassire è quello di tenerle all’asciutto e al fresco. Quando le porti a casa, dopo averle lavate, lasciale ad asciugare sopra un asciugamano. Prendi il tuo Ventsmart e mettici le fragole asciutte; chiudi il coperchio e consulta la guida sulla tua sinistra in modo da aprire le bocchette dell’aria correttamente. Riponi il contenitore nella parte in fondo del tuo frigo così la temperatura delle fragole rimane bassa e rimangono più asciutte.

6. Ciliegie

Le ciliegie possono deteriorarsi molto in fretta se non conservate nel modo giusto. Possono perdere di molto la loro qualità se lasciate anche solo un’ora a temperatura ambiente, quindi ti consigliamo di metterle velocemente in frigo. Non lavarle prima di metterle in frigo altrimenti l’umidità le deteriorerà più in fretta. Mettile semplicemente nel tuo Ventsmart, consulta la guida e regole le bocchette di ventilazione, successivamente mettile in fondo al frigo. Puoi anche congelare senza grossi sforzi. Distendile su una teglia e congelale, successivamente trasferiscile su un Contenitore Pinguino così il colore delle tue ciliegie si conserverà al meglio. Rimettile di nuovo in frigo e avrai una gustosissima merenda da goderti anche quando la primavera sarà passata.

7. Pesche e Nettarine

Succose e dolci le pesche e le nettarine piacciono proprio a tutti. Se i tuoi frutti non sono maturi conservali all’aperto fino a quando non lo diventano, dopo puoi trasferirli in un Ventsmart  e metterli in frigorifero. Così si conserveranno fino a una settimana.

8. Patate

Le patate non sono un’esclusiva della primavera ma quando il tempo cambia potresti cambiare il modo in cui le conservi. La cosa fondamentale da fare per conservare al meglio le tue patate è quella di mantenerle in un luogo fresco, asciutto e senza luce. Però non metterle in frigo! L’Ortofresco conserva le tue patate al meglio e in poco spazio. La bocchetta di ventilazione permette l’entrata dell’aria e il contenitore scuro permette alle tue patate di rimanere al fresco ed essere protette dalla luce del sole.

9. Aglio e cipolle

Sono due delle verdure che si trovano tutto l’anno e che devono essere conservate in maniera diversa quando la temperatura sale. A nessuno piace aglio e cipolle con i germogli verdi quindi invece di metterli in frigo o in freezer e lasciare che tutto il resto dei tuoi alimenti assorba il loro forte odore conservali nel nostro Orto in Casa. Protegge le tue verdure dalla luce del sole ed è fornito di bocchette per l’aria per mantenerne una regolazione costante.

Sfoglia il nostro catalogo online Autunno/Inverno 2021
Sfoglia
Metodi di Pagamento
Acquisto sicuro
  • Consegna veloce
  • Protezione dell'acquirente & protezione dei dati
  • Pagamento sicuro con crittografia SSL