Seleziona la lingua

La storia di Tupperware

“Se aiuti qualcuno a scalare una montagna, ti troverai più vicino alla cima” – Brownie Wise

Nel 1944 il chimico Earl Tupper fonda la Tupperware Corporation, ma dovrà aspettare la fine della guerra per avviarne la produzione.

Poco prima della sua introduzione nel mercato, nel 1946, il polietilene, un materiale simile alla plastica inventato dallo stesso Earl Tupper, era utilizzato in ambito bellico. Estremamente flessibile, questo materiale si adatta a diversi utilizzi ed è stato determinante per il successo del chimico.

Leggero, robusto ed inodore, il polietilene possiede tutte le qualità richieste per conservare la freschezza degli alimenti.

La versatilità e la convenienza dei prodotti di Tupper contribuirono all’inizio della rivoluzione della plastica del decennio successivo. Il primo prodotto plastico di consumo realizzato da Tupper fu la Wonderlier® Bowl (la Ciotola Meraviglia), che offriva un vantaggio unico rispetto ai tradizionali contenitori: era più leggera e meno propensa a rompersi rispetto al vetro e alle stoviglie tradizionali.

La nascita del Party Tupperware

Nel 1946, Tupper introdusse i suoi leggendari sigilli ermetici, ispirati a quelli dei barattoli di vernice, che permettevano di conservare gli alimenti più a lungo. Nonostante fossero innovativi, i prodotti Tupperware non si riuscivano a vendere nei punti vendita, soprattutto perché i consumatori avevano bisogno di una dimostrazione per capirne i vantaggi.

In risposta a ciò, nel 1948 venne organizzato il primo Party Tupperware, introducendo un modo completamente nuovo per presentare i prodotti ai consumatori. Le dimostrazioni si rivelarono una modalità molto efficace per comunicare i benefici del sigillo rivoluzionario.

Tutto questo avvenne in perfetta armonia con i cambiamenti nelle cucine e nelle famiglie dell’epoca: nel 1939 General Electric lanciò sul mercato il primo frigorifero e congelatore; nel 1940 apparve la prima lavastoviglie, seguita dalla lavatrice, il tritatutto e tutta una serie di altri elettrodomestici.

I prodotti Tupperware vengono venduti attraverso il Party Tupperware fin dal 1951.

Nel 1951 Earl Tupper e Brownie Wise, vicepresidente della Tupperware, concepirono il famoso Party Tupperware. Un sistema di vendita che ebbe un crescente ed incessante successo.

La dimostrazione diretta era un buon diversivo per tante donne, il cui coinvolgimento nella comunità ruotava principalmente intorno alla famiglia.

La vendita dei prodotti Tupperware attraverso il metodo dei Party stava diventando allettante per molte donne che avevano poche opportunità lavorative. I consumatori iniziarono a trasferirsi da grandi centri urbani alle case in periferia e i barbecue in giardino diventarono il modo preferito dalle famiglie per trascorrere del tempo insieme ai vicini di casa. I nuovi prodotti Tupperware rispondevano ai bisogni creati da questa popolare usanza. La Ciotola ha conservato numerose insalatone e paste fredde, mentre il Vassoio Twister ha facilitato il trasporto dei dolci fatti in casa.

Gli anni ‘6o furono caratterizzati da sconvolgimenti sociali, soprattutto nella famiglia: diminuivano quelle monoreddito e aumentavano quelle con due redditi e, pertanto, le donne perseguivano attivamente le opportunità di carriera e Tupperware aumentava la propria gamma di prodotti.

L’enorme ondata di baby boomer che iniziarono ad avere figli creò un bisogno di giocattoli robusti. Ancora un volta Tupperware è riuscita a raccogliere la sfida, introducendo una linea innovativa di giocattoli come il Palla Impara®, dal design divertente ed educativo, adatto a ogni fase dello sviluppo del bambino, dal funzionamento come un sonaglio per i neonati, a strumento per la coordinazione orecchio-mano nei più piccoli. Mentre la domanda di prodotti specializzati per la cucina aumentava, Tupperware teneva il passo con i gusti emergenti dei consumatori, offrendo nuovi prodotti per la conservazione e il servizio di piatti sfiziosi, anche dai gusti etnici.

Un’altra piccola rivoluzione

Grazie ai progressi nella tecnologia a uso medico, l’aspettativa di vita era aumentata e, di conseguenza, cresceva il numero di popolazione anziana. Durante questo periodo, Tupperware ha introdotto un apposito Sigillo facile da aprire e chiudere senza rinunciare all’ermeticità.

In quest’epoca caratterizzata da stili di vita in continuo cambiamento, aumentava il numero di famiglie che desiderava avere un doppio reddito per soddisfare le crescenti richiese economiche. Sempre più donne lavoravano fuori casa per bilanciare vita professionale con quella privata. Una carriera in Tupperware offriva alle nuove arrivate un modo flessibile per guadagnare e passare del tempo con i figli.

Quando il forno a microonde cominciò ad entrare nelle cucine, Tupperware introdusse prodotti progettati specificamente sia per il microonde che per i forni convenzionali. Una volta che il microonde fu pienamente accettato come elettrodomestico, Tupperware introdusse prodotti esclusivi, come la linea MicroGourmet e le linee CrystalWave, che permettono di riscaldare gli avanzi o cucinare i cibi congelati che stanno diventando sempre più un punto fermo della famiglia.

In linea con i frenetici anni ’80, Tupperware ha introdotto prodotti progettati per massimizzare il tempo a disposizione delle persone. La linea per microonde è stata progettata per fare un pasto di tre portate per quattro persone nel microonde in 30 minuti, permettendo ad una popolazione impegnata di avere cene tradizionali in famiglia, con prodotti in grado di preparare un pasto sano e genuino per due in 10 minuti o meno. I contenitori per dispensa Ovali™ fornisce un sistema di stoccaggio che può essere personalizzato per conservare gli alimenti di base, riducendo gli sprechi e risparmiando sulla spesa e sullo spazio di stoccaggio in cucina.

In risposta alla crescente consapevolezza ambientale, i contenitori Tupperware rappresentano valide alternative agli involucri e agli imballaggi usa e getta, tra cui il contenitore per panini Pronto Snack® e il Set Pranzo.

La linea di contenitori CrystalWave™ per la conservazione degli alimenti nel microonde prevede il codice Braille e misure di capacità metriche, riflettendo la continua risposta di Tupperware alle esigenze dei consumatori.

Anni ’90

Le tendenze degli anni ’90 riflettevano una rinnovata enfasi sulla famiglia e sulle comodità tradizionali come i pasti cucinati in casa. Proprio al passo con questa tendenza, Tupperware ha lanciato un’ampliata linea di prodotti da cucina dal design contemporaneo, realizzati con la qualità e l’ingegno tipici di Tupperware: il Set Pelaverdure Click e il Colino Doppio, combinano utensili da cucina tradizionali con un sofisticato gusto degli anni ’90.

Nel 1992, quasi la metà degli Incaricati alla Vendita Tupperware aveva un lavoro a tempo pieno oltre a vendere i prodotti Tupperware. In seguito alla tendenza verso lo “shopping one-stop”, l’azienda introdusse i corsi “Valorizza il tempo” e le dimostrazioni di “Preparazione dei pasti”, durante le quali i clienti imparavano a cucinare a microonde e a preparare del cibo, così come i modi per risparmiare denaro sulle loro bollette, spazio prezioso in dispensa e tempo. Inoltre, i “Party in Ufficio” permettevano di adattare le dimostrazioni Tupperware agli impegni dei clienti con poco tempo a disposizione.

Proprio come i primi prodotti di plastica di Earl Tupper hanno rivoluzionato la conservazione e la preparazione del cibo, i prodotti Tupperware di oggi continuano a migliorare il nostro stile di vita offrendo un design ingegnoso, una funzionalità imparagonabile e una qualità indiscussa. Durante il 21° secolo, il mondo continuerà a cambiare, e Tupperware continuerà ad evolversi insieme ad esso, utilizzando un approccio moderno per creare soluzioni sempre più innovative per la casa e la cucina.

Tupperware Oggi: presente in circa 100 Paesi nel mondo

Oggi Tupperware è presente in circa 100 Paesi in tutto il mondo, tra cui l’Italia, e offre soluzioni su misura e pensate per rispondere alle esigenze di diverse culture.

I consumatori possono continuare a fare affidamento sulla qualità dei prodotti Tupperware, ideati per affrontare al meglio la vita quotidiana. Nell’era odierna, i nostri consumatori possono contare anche sull’approdo di Tupperware in nuovi canali per incontrare i cambiamenti della società.

Per ulteriori informazioni sui prodotti Tupperware o su come ospitare un Party Tupperware, clicca qui per trovare l’Incaricato alla Vendita a te più vicino, oppure contattaci e ti aiuteremo noi.

Ospita il tuo Party Tupperware.

Contatta un Incaricato alla Vendita
Sfoglia il nostro catalogo online Autunno/Inverno 2021
Sfoglia
Metodi di Pagamento
Acquisto sicuro
  • Consegna veloce
  • Protezione dell'acquirente & protezione dei dati
  • Pagamento sicuro con crittografia SSL