Utilizziamo i cookie per ottimizzare la tua esperienza nel nostro sito web e per l'ottimizzazione di tutte le funzioni. I cookie dei social media e i cookie pubblicitari di terze parti forniscono contenuti mirati in base ai vostri interessi, consentono di interagire con i social network e ci consentono di tenere traccia delle visite. Ulteriori informazioni su questi cookie e sul trattamento dei vostri dati personali sono contenute nella nostra dichiarazione sulla protezione dei dati. Cliccando su "accetta" acconsenti all'utilizzo dei cookies e al relativo trattamento dei tuoi dati personali. È possibile modificare le impostazioni in qualsiasi momento accedendo alla sezione "Impostazioni cookie" in fondo alla pagina.

Parco Nord Milano

Visual

Il 4 Ottobre 2019 Tupperware Italia ha partecipato con entusiasmo ad un’iniziativa organizzata insieme a Parco Nord Milano, che ha unito un’attività di team building all’impegno sociale sull’ecosostenibilità.

I dipendenti di Tupperware Italia si sono divertiti a ripulire il Parco Nord dividendosi in due squadre, e quindi dandosi “battaglia”.

La prima squadra ha dovuto sistemare e ripristinare alcuni percorsi didattici e sensoriali ideati affinché i bambini possano svolgere delle attività di apprendimento a contatto con la natura, la seconda è stata responsabile della pulizia di alcune aeree del Parco, compresa un’area boscata.

La giornata ha riservato anche un momento per venire a conoscenza della magnifica storia che accompagna questo immenso parco che costituisce un vero e proprio polmone verde. Sembra incredibile pensare che fino a meno di 50 anni fa la zona in cui questo Parco è situato fosse prettamente industriale, ospitando la famosissima industria Breda.

D’altro canto, alle tracce di industrializzazione, si affianca una realtà antecedente, che risale alla metà dell’800 e che vede il Parco Nord come prevalentemente agricolo e residenza principale dei nobili milanesi. E a questo periodo storico che  risalgono alcuni dei beni storici di grande pregio presenti ad oggi nel Parco, alcuni visitabili altri no: uno tra tutti Villa Manzoni, dimora e proprietà del famoso scrittore.

Attualmente, il Parco Nord presenta un’estensione di circa 640 ettari suddivisi in prati, fasce alberate, boschetti, aree agricole e specchi d’acqua. Inoltre, è dal 1983 che il Parco è oggetto di riforestazione e riqualificazione ambientale ospitando un totale di oltre duecentomila tipologie di alberi e arbusti e Tupperware ha deciso di contribuire alla riforestazione donando un albero.

Su