Utilizziamo i cookie per ottimizzare la tua esperienza nel nostro sito web e per l'ottimizzazione di tutte le funzioni. I cookie dei social media e i cookie pubblicitari di terze parti forniscono contenuti mirati in base ai vostri interessi, consentono di interagire con i social network e ci consentono di tenere traccia delle visite. Ulteriori informazioni su questi cookie e sul trattamento dei vostri dati personali sono contenute nella nostra dichiarazione sulla protezione dei dati. Cliccando su "accetta" acconsenti all'utilizzo dei cookies e al relativo trattamento dei tuoi dati personali. È possibile modificare le impostazioni in qualsiasi momento accedendo alla sezione "Impostazioni cookie" in fondo alla pagina.

Chi siamo

Tupperware Italia S.p.A. è presente sul mercato italiano dal 1964.

Distribuisce i suoi prodotti sul territorio nazionale attraverso 50 Concessioni autorizzate. La vendita di questi prodotti innovativi e funzionali avviene tramite un sistema di vendite dirette, mediante dimostrazione a domicilio: Atelier Culinario Tupperware.

TUPPERWARE IN ITALIA
Una storia che dura da 50 anni!

Foto sede Tupperware Italia Milano

I primi contenitori Tupperware sono arrivati in Italia negli anni ‘60, con le prime Dimostratrici che, anticipando le tendenze e l’evoluzione del mercato sin dalle origini, dettero inizio alla rivoluzione della conservazione dei cibi anche in Italia.

Da allora, migliaia di donne hanno colto l’opportunità di diventare Dimostratrici Tupperware, scegliendo un’attività divertente, redditizia, indipendente e dinamica.

ANNI 60
La storia del successo di Tupperware in Italia inizia nel 1964.  Rimanendo in contatto con le esigenze del mercato Tupperware estese rapidamente la sua attività di vendita, creando prodotti in grado di soddisfare necessità specifiche di diverso tipo.  Già allora la produzione dava un’importanza fondamentale al materiale e alla funzionalità dei prodotti.

ANNI 70
Gli anni Settanta segnarono notevoli cambiamenti nello stile di vita delle famiglie italiane. Con l’esigenza delle donne di entrare nel mondo del lavoro, il doppio stipendio divenne più comune. Tupperware offrì a queste mamme e queste mogli un nuovo e flessibile modo di lavorare e guadagnare, senza per questo trascurare la famiglia e i figli.

ANNI 80
La coscienza ecologica è uno dei fenomeni caratterizzanti di questo decennio. Tutti i prodotti Tupperware sono fabbricati nel rispetto dell’ambiente, con materiali della migliore qualità, certificati come idonei al contatto con gli alimenti. In un’epoca di design spesso inutile, i progettisti Tupperware si impegnarono a creare oggetti di aspetto piacevole e al contempo funzionali.

ANNI 90
Negli anni Novanta il bisogno di successo e di riconoscimenti professionali ed economici sono stati temi molto sentiti. Tupperware riuscendo a rispondere in modo soddisfacente a queste esigenze e a tante altre legate a stili di vita sempre più dinamici ed eclettici, ha rappresentato per moltissime donne l’opportunità di un lavoro autonomo, in armonia con i ritmi di una famiglia. In questo periodo vengono realizzati i contenitori da cottura a microonde, utensili da cucina ultramoderni e nuovi prodotti per i bambini.

ANNI 2000
I prodotti Tupperware del domani continueranno ad arricchire il nostro stile di vita.
La strategia per il futuro è ancorata a tre principi fondamentali: la notorietà del marchio, l’esperienza del Party Tupperware e il successo assoluto nello sviluppo e nella produzione di prodotti tecnologicamente avanzati.

Indirizzo:  Tupperware Italia S.p.A.
Viale Sarca 235
C.A.P. 20126 Milano
P.IVA: 01724340151
Telefono:  +390272227101 

Numero Verde: 800 821053
ita1-info@tupperware.com

Su