Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare sul sito, state accettando di usare i nostri cookie. Maggiori informazioni.

Tupperware per il Sociale

Visual

 

Tupperware Italia, sempre attenta al sociale, ogni anno sostiene, nel mese di gennaio e di ottobre, un progetto a scopo benefico molto spesso rivolto alla tutela delle donne, alla loro sicurezza e salute. A tale scopo, l’azienda, in collaborazione con la propria Forza vendita, ha nel tempo portato avanti diversi progetti, atti a migliorare la qualità della vita.

2017

 

HeforShe

 

 

 

 

 

 

 

Tupperware Italia

 

 

partecipa attivamente alla causa dell’uguaglianza di genere. Supporta HeforShe in quanto crede che sia le donne che gli uomini svolgano un ruolo cruciale nel raggiungere e promuovere l’uguaglianza e combattere discriminazioni. Per questo, contribuisce allo sviluppo, all'educazione e all'emancipazione delle donne e delle loro famiglie. Inoltre, sostiene il progresso di milioni di donne, uomini e bambini in tutto il mondo.

 

 

 

 

 

#TupperShero

 

 

 

In occasione del Giving Tuesday (28 novembre 2017), la giornata mondiale del “donare” (soldi, tempo, risorse), Tupperware Italia ha partecipato ad una campagna sociale denominata #SHERO (donne “eroine”), che si collega a sua volta alla campagna HeForShe, nonché alla ChainOfConfidence. L’iniziativa era volta a celebrare le donne che rappresentano degli esempi da seguire nella vita. Dal 28 Novembre al 10 Dicembre, per ogni post presente sulla pagina Facebook ufficiale di Tupperware Italia , Tupperware Brands ha donato 1$ alla campagna UN HeforShe. Questo progetto ha coinvolto tutta la Forza Vendita, nonché tutti gli utenti della pagina Facebook.

 

 

 

 

 

Banco Alimentare Muggiò

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Novembre 2017, Tupperware Italia è stata ospite presso il Banco Alimentare della Regione Lombardia con sede a Muggiò. L’Associazione Banco Alimentare della Lombardia "Danilo Fossati" fa parte della  "Rete Banco Alimentare", che è oggi composta da 21 Associazioni regionali, distribuite su tutto il territorio nazionale, e dalla Fondazione Banco Alimentare (ubicata a Milano), che ne guida e coordina le attività. Con lo scopo di combattere lo spreco e recuperare il cibo buono, in una giornata, alcuni dipendenti si sono cimentati con la selezione di prodotti in buone condizioni, con la preparazione delle spedizioni e con l’assistenza delle associazioni caritative che vengono a ritirare ciò che è stato preparato.

 

 

 

 

2013

 

 

 

 

Nastro Rosa

 

 

 

 

In ottobre del 2013 Tupperware Italia ha aiutato la LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, nella Campagna Nastro Rosa, realizzando uno Spazio Prevenzione con macchinari, sale visita, sale radiologiche, presenza costante di personale medico e sanitario in cui è possibile sottoporsi a visite specifiche di diagnosi precoce. La Campagna Nastro Rosa si propone di sensibilizzare le donne sulla necessità di sottoporsi ad opportuni esami per una diagnosi precoce del tumore al seno.

 

 

 

 

 

Scuola Solidale per Arquata del Tronto

 

 

 

Tupperware Italia, insieme ad Unitalsi Progetto Bambini e Associazione Nazionale Presidi, dopo il sisma che ha colpito così duramente il centro Italia, ha sentito l’urgenza di dare il proprio contributo al progetto “Scuola Solidale per Arquata del Tronto”. Il denaro raccolto attraverso una campagna nazionale, che ha coinvolto Forza Vendita, Clienti e Dipendenti dell’azienda, verrà destinato, oltre che alla ricostruzione della scuola, all’avviamento di alcuni laboratori per bambini e ragazzi, al fine di dar loro prospettive di studio e lavoro sul territorio. Dare il nostro piccolo contributo è un modo per dire “noi ci siamo, non siete soli”. 

 

 

 

 

 

Associazione Nazionale Telefono Rosa

 

 

 

 

Nell’ottobre 2012 e gennaio 2013, attraverso il progetto mondiale Chain of Confidence (Catena della Fiducia), Tupperware Italia ha scelto di sostenere con una raccolta fondi: l’Associazione Nazionale Telefono Rosa. L'associazione è attiva con un servizio di call center che risponde a richieste di aiuto da parte di donne, adolescenti ed anziani che subiscono violenza fisica, psicologica, economica, sessuale, mobbing e stalking, ma offre anche servizi 7 giorni su 7 alle donne in difficoltà, si occupa di formazione nelle scuole, nei pronto soccorso, negli ospedali e presso le istituzioni.

 

 

 

 

 

 

2012

 

 

 

 

Istituto Giannina Gaslini

 

 

 

Tupperware Italia ha sostenuto nel 2012 l'Istituto Giannina Gaslini attraverso un'iniziativa benefica a favore dell'Istituto che è attivo a Genova nella cura, nella difesa e nell’assistenza dell’infanzia e della fanciullezza.

 

 

 

 

Grazie al lavoro della Forza Vendita che ha promosso l'iniziativa presso la Clientela, Tupperware ha promosso l'iniziativa per l'acquisto di apparecchiature sanitarie per l’unità operativa di Cardiochirurgia dell’Istituto Giannina Gaslini.